Vai al contenuto
Annunci

La Juve si qualifica prima nel girone pur subendo un Ko a Berna per 2-1

Sconfitta indolore per la Juventus che perde a Berna contro lo Young Boys: 2 a 1 il risultato finale in favore della formazione di Seoane che chiude all’ultimo posto nel gruppo H congedandosi dalla Champions Leaguecon una vittoria di prestigio contro una delle favorite per il successo finale. Nonostante il KO la squadra di Allegri mantiene il primo posto grazie al Valencia che ha battuto il Manchester United con lo stesso punteggio. In ogni caso la vecchia Signora ha cercato in tutte le maniere di rovinare la festa agli svizzeri, sfiorando il 2-2 con il palo di Cristiano Ronaldo all’87’, la parata di Wolfli sul colpo di testa di Bonucci al 90′ e il gol annullato a Dybala in pieno recupero, per il fuorigioco di CR7 che era sulla traiettoria del pallone calciato dal numero 10. Al triplice fischio di Stieler grande festa in campo e sugli spalti dello Stade de Suisse, mentre i giocatori della Juve circondano il direttore di gara chiedendo ulteriori spiegazioni sulla decisione di non convalidare la rete della Joya.

Categorie

Calcio

Tag

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: