Vai al contenuto
Annunci

Ancelotti vince in rimonta al Marassi Genoa 1-2 Napoli

 

Il Napoli lascia da parte il fioretto, impugna la sciabola e torna da Genova con tre punti davvero pesanti. Serata complicata quella di Marassi, a causa di un Genoa agguerrito e mai domo e per le terribili condizioni climatiche che hanno reso il terreno del Ferraris al limite della praticabilità per quasi tutto il secondo tempo. Il diluvio che si è abbattuto sul capoluogo ligure ha costretto l’arbitro Abisso a sospendere il match per circa 15′, una pausa che ha schiarito le idee agli azzurri mentre il Grifone non ha più potuto rendersi pericoloso in contropiede per le condizioni del campo. I tre punti portano soprattutto la firma di Fabian Ruiz e Mertens, ma un applauso va ad Ancelotti bravo a cambiare nell’intervallo e a inserire i due giocatori che hanno cambiato il volto al match. Poi, in questi casi, ci vuole anche un pizzico di fortuna come in occasione dell’autogol di Biraschi. Intanto, almeno per una notte, la Juve è tornata nel mirino a soli 3 punti. Il Genoa, come contro il Milan, viene beffato nel finale. Davvero sfortunato Juric, ancora alla ricerca del primo successo dopo essere subentrato a Ballardini.

 

Categorie

Calcio

Tag

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: