Vai al contenuto
Annunci

Napoli, Ancelotti vuole Handanovic. L’Inter chiede 25-30 milioni

Quasi sfumato Rui Patricio e con Leno in in stand-by, il Napoli continua a sondare il mercato alla ricerca del nuovo portiere per la prossima stagione. Un ruolo delicato quello dell’estremo difensore e sul quale Carlo Ancelotti ha espresso un veto alla dirigenza partenopea: puntare su un profilo di caratura internazionale, un giocatore che possa fare la differenza sia in Italia ma soprattutto in Europa e dotato già di buona esperienza. Tutte caratteristiche che pochi portieri in Serie A possono vantare, ma tra questi vi è sicuramente l’interista Samir Handanovic.

IDEA SAMIR – Trentaquattro anni da compiere il prossimo 14 luglio, Handanovic infatti è diventato l’obiettivo numero uno del nuovo Napoli targato Ancelotti, convinto che l’acquisto dello sloveno garantisca alla squadra quel salto di qualità tra i pali che potrebbe fare la differenza nella lotta scudetto. E c’è di più, perché proprio in queste ore il direttore sportivo Giuntoli si è messo in contatto con la dirigenza nerazzurra per capire se ci siano margini per una trattativa e la risposta non è stata assolutamente negativa: l’Inter non vorrebbe privarsene proprio nell’anno del ritorno in Champions, ma se dovessero arrivare offerte irrinunciabili (da 25/30 milioni) potrebbe sedersi al tavolo delle trattative.

Va ricordato, inoltre, che entro il prossimo 30 giugno la società con a capo il gruppo Suning dovrà rientrare di 40 milioni per il Fair Play finanziario imposto dalla Uefa, cifra finora raggiunta soltanto parzialmente dalle cessioni di Nagatomo, Murillo, Medel, Kondogbia e Jovetic. Un’eventuale partenza di Handanovic metterebbe a posto i conti nerazzurri, dando il tempo poi al ds Piero Ausilio di operare sul mercato alla ricerca di un nuovo numero uno per la prossima stagione. Handanovic-Napoli: la strada è in salita, ma dopo tanti tentativi andati a vuoto questa può davvero essere la volta buona per un matrimonio tra le parti.

 

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: