Vai al contenuto
Annunci

Cessione eccellente: Nainggolan in nomination

ROMA – L’addio al Belgio lo ha già dato e, ora, anche un’altra maglia tinta di giallorosso non è più così al sicuro. Nainggolan e la Roma, infatti, si guarderanno negli occhi e decideranno se continuare insieme una strada che finora ha portato gioie ad entrambi ma che forse necessita di nuovi stimoli. Il club giallorosso, visti i tanti colpi in entrata, sa che dovrà rinunciare a qualcosa, anzi a qualcuno. Strootman o Nainggolan, si dice. Ma il Ninja ha ancora un mercato più forte rispetto all’olandese, e oltrepassati i 30 anni potrebbe ricevere l’ultima grande offerta della sua carriera dopo aver detto no al Chelsea e alla Cina.
C’è l’Inter che gli fa la corte da anni e che ora avrebbe trovato un pertugio. Una settimana fa, infatti, il responsabile dell’area tecnica nerazzurra Ausilio ha incontrato Beltrami, agente di Nainggolan. Spalletti lo vuole a tutti i costi e la Roma un prezzo lo avrebbe già fissato: 40 milioni. In linea con i costi esasperati che circolano nel mercato post Neymar: basti pensare alle valutazioni di Fabinho e Jorginho (50 milioni). La Roma quindi non si accontenterà, ma nemmeno chiuderà la porta di fronte a un’offerta ritenuta all’altezza. L’età conta, così come lo stile di vita che ha pesato tantissimo anche nella decisione del ct Martinez di farlo fuori dal mondiale. Una mazzata per Nainggolan. «Per me deve essere importante la prestazione sul campo e non lo stile di vita. Se volessi essere un esempio per i giovani adesso farei l’insegnante o l’educatore. Vincere è la cosa più importante per me», ha dichiarato mercoledì sera Radja ad una tv belga. Il centrocampista è apparso deluso pure da qualcuno: «Amo il calcio, mi diverto sempre quando faccio il mio lavoro. Ma tutto ciò che lo circonda, tutta la menzogna, mi rende stanco. Non solo i manager: ovunque si senta il profumo del denaro, le persone vengono per annusarti. I parassiti sono sempre lì. Io e mia moglie vediamo rapidamente se qualcuno è interessato solo ai soldi».
Tanti (soldi) quelli che Real e Liverpool potrebbero offrire per Alisson anche se ieri il suo agente a forzaroma.info ha dichiarato: «Accordo col Real? Tutto falso. Devo ancora discutere del rinnovo con Monchi».

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: